Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Totti e Ilary, cosa fanno ora? Lui tra padel e avvocati. Lei si "vendica" sui social: scatti sexy in vacanza

Mercoledì 13 Luglio 2022 di Veronica Cursi e Gianluca Lengua
Totti, tra padel e avvocati. Ilary, vendetta social: scatti sexy in vacanza

Lei in Africa, il più lontano possibile da tutto e tutti, dai pettegolezzi e dalle illazioni. E pure da Francesco Totti, che in poche righe gelide, dopo 17 anni di matrimonio e 20 di amore, è diventato ufficialmente un ex. Lui, rifugiato nella sua Roma con amici e parenti, la premurosa mamma Fiorella e il fratello Riccardo, probabilmente attento a non farsi sorprendere nuovamente con la sua recente fiamma, la 34enne Noemi Bocchi. Totti che sceglie il silenzio, Ilary che decide, invece, di condividere la sua prima vacanza da single con i suoi follower. Immagini che sanno tanto di vendetta, quasi a voler dire: la vita continua anche senza Francesco. E continua pure bene.

RESORT DA MILLE EURO A NOTTE
Chi pensava infatti che l’ormai ex Lady Totti sarebbe sparita (almeno per un po’) si sbagliava di grosso. Ilary Blasi vola in Tanzania, e a sole 24 ore dall’annuncio ufficiale della separazione, riappare sui social più sexy e determinata che mai. Si imbarca su un aereo con i 3 figli Cristian, Chanel e Isabel, che a detta di chi la conosce bene vuole proteggere dal clamore mediatico di questi giorni, e documenta con video e foto su Instagram un viaggio da sogno.

SPENSIERATEZZA
Si fa fotografare sorridente in felpa e calzettoni verdi. Immortala il viaggio, la maxi tenda di lusso al Bushtops camp, un resort 5 stelle da 1000 euro a notte, il safari con leoni ed elefanti, il selfie con la sorella Silvia (proprio colei che ai tempi da letterina le presentò Francesco) e infine pubblica una foto di lei di spalle, in topless, seduta su una vasca idromassaggio. In tutta la magrezza - per alcuni eccessiva - che ora viene vista come la spia del dolore che accompagna la conduttrice da mesi. 

Perché a dispetto dei rumors che danno un volto e un nome (Antonino Spinalbese, l’ex di Belen) al “giovane aitante’” che le avrebbe mandato messaggini compromettenti, mandando Totti su tutte le furie, a dispetto dell’interpretazione del comunicato stampa più duro della conduttrice rispetto a quello dell’ex numero 10 giallorosso che avrebbe fatto «di tutto per salvare il matrimonio», la sofferenza per la fine di una favola come la loro è inevitabile. 

 

D’altronde che Ilary fosse una che non si perde d’animo l’avevamo capito da tempo: memorabile fu la sua lite al Gf Vip con Fabrizio Corona, l’ex re dei paparazzi che quando lei era incinta del primogenito tirò fuori una presunta relazione di Totti con la showgirl Flavia Vento. La Blasi si vendicò (ben 13 anni dopo) chiudendogli il collegamento in diretta tv. Così come restano impresse ora le recenti dichiarazioni della conduttrice che in un’intervista dichiarò: «Non voglio stare appesa a un uomo». E appesa, Ilary, ora non sembra proprio. Cosa farà adesso? Dopo la Tanzania tornerà in Italia: sembra che a metà luglio porterà i figli nella magnifica villa di Sabaudia affacciata sulla spiaggia dove fino all’estate scorsa scendevano lei e Totti, con la sdraio e l’ombrellone sotto al braccio come due villeggianti qualsiasi.

IL SILENZIO DEL CAPITANO
Totti, invece, si è chiuso in un profondo silenzio. Vive la sua quotidianità nel quartiere Eur di Roma tra la sua villa vuota e l’ufficio nelle Torri Ligini. Si è concesso un aperitivo con l’amico Pantano da Ricercatezze e qualche cena nei ristoranti di fiducia in cui si sente protetto. Gli stessi che lo hanno ospitato con Noemi riservandogli una sala privata lontano da occhi indiscreti. Ieri, nel tardo pomeriggio, ha giocato una partita a padel al Fight Club all’interno dell’Heaven Sporting club assieme all’ex compagno di squadra Candela e a un paio d’amici. Un’ora e mezza di svago sui campi di proprietà dell’ex terzino romanista che li ha inaugurati da qualche mese. Nessun curioso a bordo campo come spesso capita, una partita nella totale riservatezza assieme ad amici fidati per staccare la spina qualche ora dalla bufera che sta avvolgendo la famiglia.
Non è questo il momento dei bagni di folla fuori i locali, di farsi vedere felice e spensierato. Perché non lo è. Sia per aver ufficializzato la fine del suo matrimonio, sia perché gli mancano i figli che può vedere solo in videochiamata. Nel giro di una settimana torneranno e li porterà a Sabaudia o forse a fare un viaggio all’estero, ma adesso i loro sorrisi avrebbero fatto la differenza. A stargli vicino ci sono la famiglia e gli amici storici, le uniche persone di cui può fidarsi e conoscono i fatti sin dal principio. Il resto è rumore di fondo che Francesco sta provando a non ascoltare. Il lavoro lo aiuta perché sta vivendo momenti intensi non solo per il matrimonio finito (si sente spesso con l’avvocato Antonio Conte che sta seguendo il procedimento e lo storico commercialista Adolfo Leonardi), ma anche professionalmente. Ha firmato da poco un accordo di sponsorizzazione con una nota multinazionale di gelati e sta per chiudere un importante affare di calciomercato. Cristian Volpato, suo assistito, potrebbe rientrare nell’ambito della trattativa tra la Roma e il Sassuolo per Frattesi. Un modo per essere vicino alla Roma anche da lontano. Il club (ancora) non lo ha richiamato per affidargli un posto nella dirigenza, ma sono in corso valutazioni. Un matrimonio che potrebbe ricominciare (questo sì).
 

Ultimo aggiornamento: 14 Luglio, 13:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento