Totti-Ilary, scontro tra Muccino e Bernardini de Pace: «La sua strategia traumatizza i figli». La replica: «Se l'offesa arriva dal nulla vale zero»

Totti-Ilary, scontro tra Muccino e Bernardini de Pace: «La sua strategia traumatizza i figli». La replica: «Se l'offesa arriva dal nulla vale zero»
Totti-Ilary, scontro tra Muccino e Bernardini de Pace: «La sua strategia traumatizza i figli». La replica: «Se l'offesa arriva dal nulla vale zero»
Lunedì 12 Settembre 2022, 15:21 - Ultimo agg. 17:17
4 Minuti di Lettura

Francesco Totti a distanza di 2 mesi da quella separazione annunciata da Ilary Blasi rompe il silenzio. Avevano dichiarato entrambi che per il bene dei figli sarebbero rimasti in silenzio, ma così non è stato. Con una Ilary sempre in mostra sui social con una voglia di riscatto comprensibile, ma con un aspetto provato che lasciava trasparire il momento delicato che stava vivendo, e un Totti che continuava a scappare da Noemi Bocchi appena possibile, l'estate è stata all'insegna del gossip. E la figura del Pupone perdeva sempre piu' smalto. Così ieri il patatrac. La separazione dell'anno diventa la "guerra dei Rolex" e il danno è fatto. E sulla questione ironizza anche Paolo Bonolis, a mano della moglie Sonia Bruganelli, commenta: «E dopo "La guerra dei Roses" abbiamo "La guerra dei Rolex"». Questa la frase che riporta sui social l'opinionista del Gf Vip con scritto: cit. Paolo Bonolis.

Totti e Ilary, chi è "Martina"? L'indizio di Corona su una presunta scappatella del capitano: spunta la foto

Totti-Ilary: ' scontro tra Muccino e Berardini de Pace

Il Capitano ha aperto il vasio di pandora e ora tutti ne parlano. Fabrizio Corona torna all'assalto e tira fuori la foto di Martina, l'amante N.1 (cronologicamente parlando) di Totti, facendo intendere che siamo solo all'inizio, ma nel ginepraio ci finisce anche Gabriele Muccino. Il regista non prende le parti né dell'uno né dell'altro ma si scaglia senza mezzi termini contro l'avvocato dell'ex calciatore: Annamaria Bernardini De Pace «Il legale di Totti io l’ho conosciuto bene. L’ho avuta come controparte in un divorzio orribile che ha rovinato un figlio e seminato veleno per 5 anni»

Totti e Ilary Blasi, Corona, Flavia Vento e quegli scoop sull'ex coppia: «Si tradiscono da anni, ora racconterò la verità»

Il regista ricorda il suo divorzio

Muccino fa riferimento al suo divorzio con Elena Majoni e lo scontro che ne è nato tra denunce, accuse e rivelazioni alla stampa. E il regista ha paura che la storia possa ripetersi e ha voluto ricordare quel «veleno che è rimasto radioattivo con strascichi mai più sanati».

Totti e Ilary, ecco Cristiano Iovino: il personal trainer (che tifa Lazio). Chi è l’uomo al centro del gossip

L’intervista di Francesco Totti di ieri è quindi per Gabriele Muccino l’occasione per rievocare la sua vicenda e attaccare il legale scelto dall'ex capitano giallorosso e lo fa sotto un post di Selvaggia Lucarelli. «Un divorzio cadenzato da illazioni pericolosamente riprese da ‘Chi’, un divorzio portato avanti a forza di denunce penali totalmente pretestuose e inventate: 8 in tutto». Il regista ha poi precisato: «Tutte archiviate senza fatica. Erano fumo, erano latrare di cani, armi per spaventarmi, erano la tattica e la strategia che questa nota avvocatessa romana adotta schiacciando vite di persone che si sono amate come fossero noci». Quindi, una frase che potrebbe voler mettere in guardia Francesco Totti e Ilary Blasi, visto che la priorità di entrambi è tutelare i figli: «Traumatizzati a vita»

La replica del legale

Ovviamente, non è tardata ad arrivare la replica della Bernardini de Pace: «Se l'offesa arriva dalle nullità, vale zero. Se poi la nullità è chi è stato avversario, l'offesa è sospetta. Una vendetta che vale come il tentativo di lanciare il pallone ben oltre i tempi supplementari. A stadio chiuso» 

© RIPRODUZIONE RISERVATA