Totti e Ilary, D'Agostino a Domenica In: «Rolex, chat, cimici, Francesco ha le prove»

Totti e Ilary, D'Agostino a Domenica In: «Rolex, chat, cimici, Francesco ha le prove»
Totti e Ilary, D'Agostino a Domenica In: «Rolex, chat, cimici, Francesco ha le prove»
Domenica 18 Settembre 2022, 17:36 - Ultimo agg. 17:49
5 Minuti di Lettura

Nella seconda puntata di Domenica In l'argomento principe non poteva che essere il gossip dell'estate: la separazione tra Francesco Totti e Ilary Blasi. Nel salotto di Rai 1 di Mara Venier l'ospite è il padre della rottura della coppia. Colui che per primo ha insinuato il dubbio di una crisi tra i due: il giornalista Roberto D'agostino di Dagospia. E le sue rivelazioni, ancora una volta, lasciano tutti a bocca aperta. 

 

Zia Mara ricostruisce la vicenda più discussa dell'estate. La separazione di Francesco Totti e Ilary Blasi risale a lo scorso luglio, quando i due, dopo che l'ex capitano giallorosso è stato pizzicato dalla nuova fiamma Noemi Bocchi, hanno deciso di far uscire due comunicati. Ma la crisi è venuta a galla a febbraio quando Roberto D'Agostino fece uscire un articolo che parlava della presunta crisi. «Tutti sapevano della loro crisi - svela il giornalista -. Una crisi iniziata più o meno cinque anni fa. Poi quando Francesco chiuse la sua parentesi nel mondo del calcio tutto è degenerato ed è sfociato nella più classica crisi di Hollywood».

 

«È una cosa scientifica - sottolinea D'Agostino -. Francesco Totti, fino a quel momento, era abituato a calcare palcoscenici importanti. Per Roma, Totti è un qualcosa di inspiegabile: è l'ottavo re. Fuori dal raccordo non si può capire cosa sia Francesco Totti. E, una volta chiuso il sipario, è iniziata la sua depressione. Al suo fianco non aveva più la letterina, ma Ilary Blasi una presentatrice di successo e volto noto a tutti. Così mentre lui scendeva lei era sempre più protagonista... questa è la crisi di Hollywood che contrappone il personaggio di successo che ciude la carriera alla donna in ascesa. Era una cosa risaputa. Ma bastava seguire i social network per capire che i due non erano più affiatati e non condividevano più l'amore di un tempo». 

Video

Mara Venier a questo punto interviene facendo la domanda che tutta Italia si stava ponendo: come mai i due hanno subito smentito con le storie Instagram? «Semplice. Per i figli», spiega il giornalista. «Ilary ha ricevuto la rassicurazione che nella vita di Francesco non esisteva alcuna nuova fiamma. Ma la ragione è proteggere i figli che, frequentando la scuola, erano soggetti alle polemiche e allo scherno dei compagni e delle loro famiglie. Così hanno deciso di aspettare la fine della scuola. Poi tutto è degenerato con l'arrivo delle foto pubblicate da Alfonso Signorini e, a luglio, sono usciti allo scoperto». Ma questa, ormai, è storia. Adesso inizia la lotta in tribunale: un divorzio che non sarà per niente semplice. «Una vera e propria guerra. Una guerra di corna», aggiunge D'Agostino. 

 

I botta e risposta tramite i legali è stata interrotta dall'intervista di Francesco Totti su Il Corriere della Sera, dove sono arrivate dichiarazioni choc sulla relazione tra i due. Il tradimento di Ilary Blasi, il furto dei Rolex e le cimici in auto. Tutte cose di cui l'ex pupone avrebbe prove concrete, secondo quanto dichiarato da Roberto D'Agostino. «Secondo quanto ho raccolto, Francesco Ha delle prove schiaccianti. Non avrebbe mai parlato in un determinato modo se non le avesse avute. Nella famosa storia dei Rolex, Francesco ha ottenuto dalla banca le immagini di videosorveglianza che inchioda Ilary e suo padre alla cassetta di sicurezza. Ma non è finita qui. Quando parla dell'uomo misterioso, completamente diverso da lui, racconta di aver visto delle chat erotiche tra la sua ex moglie e il misterioso uomo. Francesco ha gli screenshot di quelle chat. Altre prove. Infine, le cimici. Anche in quel caso prima di toglierle ha fatto le foto. Tutte prove che presenterà in tribunale, tutte prove che pensa lo aiuteranno durante la sanguinosa procedura legale di divorzio».

Prima che in studio arrivino altri ospiti, Mara Venier non può non chiedere al «padre» del gossip più chiacchierato dell'estate il motivo di questa attenzione da parte dei media. Zia Mara si chiede come mai tutti i giornali parlino di Francesco Totti e Ilary Blasi. E Roberto D'Agostino risponde con la sua solita schiettezza: «Per necessità. I lettori vogliono che se ne parli. Vogliono sapere la verità di una coppia famosa. Perché la gente vive nei suoi problemi quotidiani: lavoro, amore, bollette. Problemi su problemi. E quindi sapere che anche i personaggi famosi nonostante la ricchezza e il successo vivano una vita di me**a, li fa stare meglio!». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA