Uomini e Donne, Luigi Mastroianni dopo Sara Affi Fella rinuncia al trono: «Vorrebbe corteggiare Mara Fasone»

Uomini e Donne, Luigi Mastroianni dopo Sara Affi Fella rinuncia al trono: «Vorrebbe corteggiare Mara Fasone»
ARTICOLI CORRELATI
di Silvia Natella

0
  • 103
Galeotto fu il trono a Uomini e Donne, ma per la prima volta nella storia del programma condotto da Maria De Filippi Cupido ha scagliato la sua freccia da un trono all'altro. Luigi Mastroianni, noto al grande pubblico per essere stato la scelta di Sara Affi Fella ("paparazzata" da Leggo.it con Vittorio Parigini) sarebbe pronto a rinunciare alla poltrona e a decine di ragazze nuove per la nuova tronista Mara Fasone. La notizia sconvolge non solo i diretti interessati come la Fasone e le giovani arrivate per conoscerlo, ma anche gli altri tronisti e opinionisti dello studio.

 
 

A comunicare il colpo di scena alle ragazze scelte da Mastroianni per l'esterna ci pensa Lorenzo Riccardi, senza risparmiare "battutine" sul vecchio rivale; mentre Mara Fasone spiega di aver sognato poco prima proprio l'ex di Sara. «Non fai che confermarmi la persona meravigliosa che sei», è la confessione di Mara al cospetto di Mastroianni. E se la ragazza esclude di abbandonare il trono per scendere dalle scale per lui, il giovane si riserva del tempo per pensarci. «Se c'è un colpo di fulmine da parte di entrambi abbandonate il programma», fa sapere uno degli autori, ma la "botta" in testa è solo per Mastroianni, che scatena le polemiche e con tutta onestà si siede dall'altra parte.

La storia tra Mastroianni e Affi Fella è durata poche settimane. Dopo la scelta, sarebbero emersi problemi da entrambe le parti. Sembra, tuttavia, che tutti e due abbiano dimenticato la vecchia passione. Sara Affi Fella è stata vista, in esclusiva su Leggo, insieme a Vittorio Parigini. I due sono stati paparazzati a Ponte Milvio, mentre prendevano un caffè e si scambiavano tenerezze. 
Giovedì 20 Settembre 2018, 16:17 - Ultimo aggiornamento: 20-09-2018 22:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP