Wanda Nara e Mauro Icardi, firmato il divorzio. Poi lei fa dietrofront: «Non ho niente, se non sono con lui»

Lunedì 25 Ottobre 2021
Wanda Nara e Mauro Icardi

Continua la soap fra Wanda Nara e Mauro Icardi diventata ormai un tormentone social: firmato il divorzio tra la coppia, ma poi succede l'incredibile. Litigi e riappacificazioni che tengono sulle spine da giorni i fan del duo Nara-Icardi.

Dopo foto e messaggi di Icardi, ora è la volta di Wanda Nara che su Instagram in un lungo post annuncia di aver firmato le carte del divorzio ma poi confessa che «non ho niente se non sono con lui». E quindi fa un clamoroso dietrofront restando assieme all'attuale attaccante del Psg, ex Inter.

 

Video

«Le foto che ho caricato negli ultimi mesi - scrive Nara - mostrano quanto eravamo bravi e quanto eravamo felici. Da quello che è successo, sono rimasta molto ferita. Ogni giorno chiedevo a Mauro il divorzio. Quando si è reso conto che non si poteva tornare indietro, mi ha detto che non potevamo continuare così, che se separarci era l'unico modo per porre fine a tanto dolore, allora dovevamo farlo. Siamo andati dall'avvocato. In due giorni Mauro ha accettato tutte le condizioni e abbiamo firmato l'Accordo. Il giorno dopo mi ha scritto una lettera come nessuno mi aveva mai scritto: "Ti ho dato tutto e tu hai tutto, spero che tu possa essere felice perché questo mi renderebbe felice". E lì ho capito una cosa: che avendo tutto non ho niente se non sono con lui. Sono sicura che questo brutto momento che stiamo attraversando ci rafforzerà come coppia e come famiglia. L'importante è che entrambi abbiamo avuto la libertà di porre fine alla nostra storia di 8 anni, ma con la nostra anima stanca di piangere, ci siamo scelti liberamente di nuovo. Ti voglio bene». Quindi, a quanto pare, un lieto fine che pone lo stop a questa telenovela.

 

Ultimo aggiornamento: 23:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche