William e Kate, domenica al parco con i royal babies: piedi nudi, hamburger e patatine: «Come una famiglia qualsiasi»

In vesti casual, la famiglia reale è stata vista dai passanti rimasti felicemente sorpresi

Martedì 28 Settembre 2021
La famiglia reale in un parco a mangiare hamburger: è quanto successo domenica scorsa a Norfolk a William, Kate e i figli

William e Kate in versione campagnola? A piedi nudi in un parco, i duchi di Cambridge, si sono goduti un pranzo in piena serenità nel pub di una birreria all'aperto nel Norfolk, Inghilterra, durante il fine settimana. Insieme a loro, i principi George, Louis e la principessa Charlotte.

 

 

Le immagini li ritraggono mentre si divertivono a mangiare patatine e hamburger nel giardino del pub e con loro anche lo spaniel nero portato per permettergli di godere dell'ultimo sole estivo di domenica scorsa.

Un passante ha detto al The Sun : «Sarebbe stato facile non vederli e pensare che fossero un'altra famiglia comuneRidevano e chiacchieravano e si godevano chiaramente la reciproca compagnia. Stavano mangiando fuori, suppongo perché era più facile per i bambini. Non c'era sicurezza in giro, solo loro si rilassavano come qualsiasi altra famiglia. William mangiava un hamburger e patatine. Avevano con sé il loro cane e ridevano tutti. C'è stato un momento particolarmente toccante in cui uno dei bambini si è arrabbiato perché il loro cibo era troppo caldo».

E continua: «William è stato così veloce da rassicurarli e risolverli. È stato fantastico da vedere». 

Il principe William è stato anche impegnato con i doveri reali nelle ultime settimane, tra cui trascorrere la giornata con i servizi di emergenza a Londra. Idem per la duchessa di Cambridge che si stava godendo il tempo in famiglia dopo un vortice di impegni reali. Recentemente, Kate ha visitato Brize Norton nell'Oxfordshire per incontrare i veterani afgani e si è unita ai cadetti a Lake Windemere. Inoltre, da appassionata di tennis, il suo incontro più recente è stato a Roehampton con la campionessa di tennis degli US Open Emma Raducanu.

© RIPRODUZIONE RISERVATA