Perde una gamba e diventa modella per Primark: la rinascita di Bernadette

Domenica 18 Ottobre 2020

La sua vita è cambiata in un attimo. Quando Bernadette Hagans ha sentito un dolore alla gamba destra, ha pensato fosse solo una piccola fitta. Ma con il passare delle settimane le cose sono peggiorate. Il dolore ha reso più difficile camminare e dormire. Poi è emersa la terribile verità. Bernadette, a soli 22 anni, aveva un raro tipo di cancro e avrebbe dovuto farsi amputare una gamba. Come racconta il Mirror.

Ma la coraggiosa Bernadette, 24 anni, non ha mai smesso di sorridere. Non solo è sopravvissuta al cancro, ma ora con una gamba amputata è diventata il  nuovo volto di un'importante campagna di moda.

Covid, Miss Inghilterra lascia la corona e torna dottoressa in ospedale per combattere il virus

 

Bernadette ha sentito per la prima volta il dolore alla gamba nell'agosto 2017 dopo aver salito molte scale mentre si trasferiva nella sua nuova casa.  Il 20 agosto 2018, le è stato detto che aveva il sarcoma sinoviale, un raro cancro che si sviluppa nelle cellule intorno alle articolazioni e ai tendini.  Poi è arrivata la notizia che la sua gamba destra avrebbe dovuto essere amputata attraverso il ginocchio per salvarle la vita. Ma meno di un anno dopo che il suo mondo è cambiato per sempre, Bernadette, che ora ha 24 anni, è stata catturata dall'agenzia di modelle londinese Zebedee Management, specializzata in persone con disabilità. Presto è apparsa in campagne regolari, inclusa una per Primark. Ispirato dal suo coraggio e dal suo atteggiamento positivo, il marchio di moda e accessori di punta Kurt Geiger l'ha ora scritturata per sostenere la campagna People Empowered, che è stata svelata online all'inizio di settembre. 

Ultimo aggiornamento: 14:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche