Maison Cilento 1780 entra in Aidaf - Italian Family Business

Venerdì 9 Ottobre 2020 di Cristina Cennamo

La storica Maison Cilento, fondata a Napoli nel 1780 dall’omonima famiglia specializzata nella confezione sartoriale di abiti, cravatte, camicie, accessori e calzature, diventa membro di Aidaf | Italian Family Business, Associazione che dal 1997 raggruppa e tutela le aziende familiari italiane, che rappresentano un punto di forza del nostro Paese sotto un profilo economico e sociale.

 

Le imprese familiari facenti parte di Aidaf sono oggi più di 200 e danno lavoro a più di 600.000 collaboratori, attuando le best practices in tema di imprenditorialità sana e responsabile, gestione dei processi di passaggio generazionale, dialogo con le istituzioni, formazione manageriale e networking.

 

L’ingresso nell’Associazione è un’ulteriore conferma del grande impegno di Ugo Cilento, ottava generazione della famiglia e attualmente alla guida della Maison, nel valorizzare il patrimonio storico e culturale della propria azienda, riconosciuta «Azienda Storica Culturale Archivistica» dalla Soprintendenza Archivistica per la Campania. Etica, storia, tradizione e artigianalità sono le parole chiave che ben identificano Maison Cilento 1780 e Ugo Cilento, in carica anche come Presidente dell’Associazione I Centenari, che racchiude le aziende storiche familiari italiane, nelle quali la combinazione tra longevità e appartenenza alla stessa famiglia ha garantito a queste aziende di eccellere, rendendole un esempio imprenditoriale vincente oltre che uno stimolo per le generazioni future.

 

 

Con grande passione e creatività Ugo Cilento ha contribuito a rendere la propria azienda una delle realtà più rilevanti del mondo della moda italiana, fiore all’occhiello del savoir-faire artigianale. La Boutique di via Riviera di Chiaia, nella splendida cornice di Palazzo Ludolf a Napoli, è un luogo raro e dal fascino straordinario, un piccolo museo dove sono esposti oggetti della collezione privata come capi del Settecento, strumenti di sartoria, mobili e arredi antichi. La maniacale attenzione ai dettagli è da sempre la cifra stilistica di famiglia che nei tessuti e nei pellami ricerca unicità ed eleganza, per offrire sempre il meglio ai propri clienti.

 

«È un grande onore e privilegio poter far parte di un’Associazione prestigiosa come Aidaf, che valorizza una parte fondamentale dell’economia italiana: le aziende familiari, un vero e proprio patrimonio da preservare. Mi impegnerò a tramandare ai miei figli la stessa passione che mi trasmise mio padre, dandomi fiducia e lasciandomi sperimentare la mia visione di business», afferma Ugo Cilento.

 

Il presidente di Aidaf Francesco Casoli, ha dichiarato: «Siamo onorati di dare il nostro benvenuto ad una impresa d’eccellenza campana come Maison Cilento. La cura e l’attenzione nella confezione e nel servizio ai propri clienti è un elemento che si tramanda di generazione in generazione nella famiglia Cilento, arrivata al ragguardevole traguardo della ottava generazione, a dimostrazione della resilienza delle imprese familiari italiane».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA