Michelle Obama, sfida di stile a Sarah Jessica Parker: sul palco con gli stivali da 4mila dollari

ARTICOLI CORRELATI
di Costanza Ignazzi

Carrie Bradshaw chi? Deve aver pensato più o meno questo Michelle Obama quando ha deciso l'outfit da indossare alla presentazione del suo libro "Becoming. La mia storia" al Barclays Center di New York. Perché i suoi stivali cuissardes glitterati abbinati a un luminosissimo abito giallo (il tutto firmato Balenciaga) segnano un deciso strappo con i look curati ma sobri ai quali ci aveva abituati nel corso del mandato presidenziale del marito.

Meghan Markle, da Oltreoceano arriva il consiglio di Michelle Obama: «Non avere fretta»

Tanto che nemmeno la sua interlocutrice Sarah Jessica Parker ha osato tanto, pur sfoggiando comunque un abito glitterato (perché siamo in tema Capodanno e anche perché Carri è pur sempre Carrie). A scioccare i più è stato però soprattutto il prezzo degli stivali scintillanti: quattromila dollari, tanto se non sei più Flotus la spending review va giustamente a farsi benedire. 
 
 


Che Michelle sia appassionata di moda e sia da sempre molto attenta al look,  però, non è una novità: «Quando ero First Lady sapevo che i miei vestiti avrebbero comunicato qualcosa - ha spiegato a Sarah Jessica Parker - Non ho mai voluto indossare i vestiti di qualcuno che non avesse un animo positivo». Ecco, tra le altre cose, perché la signora Obama ha spesso scelto gli abiti di designer emergenti, come il monospalla di Jason Wu per il suo ballo inaugurale nel 2009 e quello nero in pizzo sempre del giovane stilista per il discorso di addio al Paese. «Abbiamo offerto loro la chance della vita», ha spiegato Michelle. Che ora, autrice di un libro che è già best seller e senza più le pressioni istituzionali degli ultimi anni, è libera di sperimentare (e di spendere). Per esempio con un paio di cuissardes glitterati. 
 

 
Giovedì 20 Dicembre 2018, 19:57 - Ultimo aggiornamento: 20-12-2018 21:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP