«Sì viaggiare!», da Le Zirre una collezione pensando a Battisti

Venerdì 3 Settembre 2021 di Cristina Cennamo
«Sì viaggiare!», da Le Zirre una collezione pensando a Battisti

«Si viaggiare!»: Le Zirre Napoli firma una collezione dedicata alla ripartenza in vista del lancio della collezione Autunno Inverno 2021/2022 che si terrà poi a Milano il 22 Settembre. Da qui, il nome di questa serie dedicata alla voglia di partire, viaggiare, emozionarsi e scoprire nuove sensazioni, colori, amori. Ed il testo di Lucio Battisti ha ispirato non poco i designer del brand: «non volare ma viaggiare, dolcemente viaggiare con un ritmo fluente di vita nel cuore...rallentando per poi accelerare...evitando le buche più dure», come spiega Pier Luigi Frezza, alla guida del marchio.

 

Il concept è ispirato alla vita corrente, ad uno stile di vita ben identificabile dove l’eco-sostenibilità trova ragione di esistere nella scelta dei materiali, il rispetto per l’ambiente e gli animali. Tradotto: non si utilizzano materiali di origine animale.

Per quel che concerne i materiali, prepariamoci a vedere sfilare velluti stampati coloratissimi, così come velluti in seta moiré, velluti broccati che sono un must di collezione e divenuti un carry over. Tessuti in lana tweed a trame rade, assoluta novità. Taffetà in seta con trama annodata dai colori sgargianti. Trend alert: occhio ai nuovi modelli. La Ele Maxi con moderni clik clak; la Licia idele per chi cerca spazio, è una borsa capiente con tracolla a braccio; la Maxi Bandoliera dalla lunga tracolla; la Pepi, una minibag da avere per le fashion addicted; La Mia, alias shopper easy per tutti i giorni.

Ultimo aggiornamento: 14:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA