Tatuaggio Halloween, tutte le idee: la Santa Muerte la scelta più diffusa

Tatuaggio Halloween: tutte le idee
Tatuaggio Halloween: tutte le idee
Mercoledì 26 Ottobre 2022, 12:58 - Ultimo agg. 13:09
3 Minuti di Lettura

Dal mondo celtico, all'horror realistico, sino all'old school tematico, le idee per tutti gli appassionati del genere per un nuovo tatuaggio a tema Halloween sono veramente tantissime! Abbiamo a questo proposito incontrato uno dei tatuatori e piercer più importanti e gettonati della Capitale e non solo, Marco Manzo, che ci ha accolti nel suo Tribal Tattoo Studio a Roma, in cui è presente anche il resident artist Diego Censori, maestro di realismo ed horror in tema tattoo. Dal realismo di Diego Censori che potrà rendere il vostro nuovo tattoo meravigliosamente spaventoso all'ornamentale gothic e sexy della mano del maestro Marco Manzo per tutte le vere fan del genere...

Esperienze da brivido per ogni età: ecco gli appuntamenti di Halloween a Terni e provincia

Tatuaggi Halloween: Santa Muerte tra i più gettonati

La Santa Muerte, conosciuta anche come Nuestra Señora de la Santa Muerte (Nostra Signora della Santa Morte), è una divinità di origine messicane relativamente recente. In mano può tenere diversi oggetti, sovente legati alla simbologia ancora una volta cristiana o, in altri casi, legata al mondo della morte, come la falce o la clessidra. In ogni caso, le rappresentazioni odierne della Santa Muerte hanno meno a che fare con la divinità azteca e molte più somiglianze con quella che è l’iconografia medievale cattolica. Sono spesso decorate con motivi caratteristici o che ricordino il teschio. Ricordiamo infatti che in Messico la festività di Halloween e di Ognissanti è molto sentita in quan rappresenta una delle celebrazioni più importanti per questa cultura in quanto la morte viene considerato come un qualcosa da festeggiare.

Alla luce della storia della Santa Muerte, qual è quindi il suo significato nei tatuaggi? La maggior parte delle persone probabilmente scelgono questo soggetto esclusivamente per il suo appeal estetico. Nella società occidentale, infatti, l’unico elemento cui si può fare concretamente riferimento è quello della temporaneità della nostra esistenza e della morte quale parte integrante della vita.

In quest’ottica, il significato della Santa Muerte si ricollega alle celebrazioni delle festività messicana del Dia de los Muertos, in cui la morte viene celebrata con allegria e con l’affetto che provano i vivi verso i loro cari defunti. Diego Censori realizza questi tatuaggi con un grande impatto visivo, gli occhi sono molto espressivi e i colori che spesso vengono utilizzati per raffigurare la Santa Muerte sono stabili nel tempo e duraturi. Tribal Tattoo Studio garantisce sempre il massimo di igiene e sicurezza nella pratica di tatuaggi e piercing. Ricordiamo che Marco Manzo e Diego Censori sono docenti della prima scuola di formazione in Italia.

Halloween, idee per uno shopping che spaventi tutti tranne il portafoglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA