Storie Italiane, Aida Yespica e gli abusi a 7 anni. La confessione: «Pensano che abbia pianto per la visibilità»

La showgirl aveva raccontato a Eleonora Daniele delle violenze subite da bambina

Mercoledì 6 Ottobre 2021
Aida Yespica e gli abusi a 7 anni, la confessione a Storie Italiane: «Pensano che abbia pianto per la visibilità»

A Storie Italiane si parla della violenza sulle donne. Aida Yespica ed Enrica Bonaccorti sono in studio per ricordare di denunciare i propri aguzzini e ascoltano la storia di Filomena, una donna che non ha avuto giustizia dopo che l'ex le ha sfregiato il viso con l'acido. Troppe storie simili accadono senza che si faccia nulla per impedirle. Aida spiega di aver subito delle offese dopo aver raccontato gli abusi subiti a sette anni.

La showgirl aveva raccontato proprio da Eleonora Daniele di essere stata abusata da un amico di famiglia quando aveva solo sette anni e di aver rimosso tutto per paura di una reazione del padre. Non tutti hanno mostrato sensibilità davanti a questo orrore. Aida racconta in diretta di essere stata offesa e accusata di aver portato in televisione questa storia per avere visibilità.  

«Mi hanno detto di tutto perché ho parlato ora. Mi hanno detto delle lacrime che ho buttato, ma io non ho studiato un copione... La gente mi ha scritto "ancora con queste storie"». «Gli haters non li considerare neanche, il consiglio della conduttrice. 

Ultimo aggiornamento: 14:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento