Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Al Bano contro il reddito di cittadinanza: «Non trovo più manodopera per le mie aziende»

Sabato 21 Maggio 2022
Al Bano contro il reddito di cittadinanza: «Incentiva la disoccupazione. Dai 12 anni i ragazzi dopo scuola devono (anche) lavorare»

La mancanza di personale nelle strutture ricettive continua a far discutere. Tra ristoranti, hotel e locali sono sempre meno le candidature d'impiego che arrivano agli imprenditori. Così ci si ingegna tra stipendi maxi e premi a fine stagione. Ma non basta. Dopo Flavio Briatore e Alessandro Borghese, ora si unisce al coro di lamentela anche Albano Carrisi. Il cantante, che ieri ha spento le sue 79 candeline, ha un attaccamento viscerale per la sua terra: la Puglia. E qui Al Bano ha deciso di investire: la sua azienda che produce vini e oli si trova a Cellino San Marco (paese natale dell'artista) e nella sua tenuta ci sono anche un ristorante e un hotel molto gettonati. Ma da qualche tempo, come molti altri suoi colleghi, anche Al Bano fatica a trovare personale. La colpa secondo lui è del reddito di cittadinanza. lo ha detto al settimanale Nuovo, dove il marito di Loredana Lecciso è stato lapidario verso la misura economica emergenziale messa in campo dal governo italiano , secondo lui il reddito di cittadinanza incetiva alla disoccupazione. 

Al Bano denuncia la truffa: «Falso bonifico per i miei vini»

Al Bano contro il reddito di cittadinanza

«La mancanza di manodopera è una realtà drammatica con cui mi scontro ogni giorno con la mia azienda agricola. La causa? Il reddito di cittadinanza innanzitutto». Ma il cantante non critica solamente ma lancia anche delle soluzioni.

Albano Carrisi, annullati i concerti in Russia: «Ho cambiato idea su Putin. Deve stare attento alla sua vita»

La proposta del cantante

«Bisognerebbe fare come in Germania, dove già a 12 anni i ragazzi dopo la scuola fanno apprendistato nelle imprese». Ripropone un modello per lo Stato Al Bano che è stata un po' la sua vita: lui stesso ha sempre detto infatti che ha iniziato a lavorare fin da bambino per aiutare i suoi genitori che erano contadini. E l'ex di Romina Power nonostante il successo non ha mai lasciato la sua passione per la terra e per la fatica. Nessuna tournè lo ha mai portato troppo lontano da Cellino San Marco e lui è riuscito a tramandare la sua stessa passione ai suoi figlio. Tra tutti sarà Bidio (figlio della Lecciso che sta studiando Economia) che non avendo nessuna mira nel mondo dello spettacolo continuerà l'attività imprenditoriale inziiata dal padre in Puglia. 

 

Ultimo aggiornamento: 22 Maggio, 11:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA