Alessandro Baricco, lo scrittore ha subito il trapianto di cellule staminali: il donatore è la sorella

Mercoledì 26 Gennaio 2022
Lo scrittore Alessandro Baricco è ricoverato all'ospedale di Candiolo dove ha subito un trapianto di cellule staminali

Da qualche giorno, lo scrittore Alessandro Baricco è ricoverato all'Istituto per la ricerca e la cura del cancro di Candiolo (Torino), dove oggi ha subito un intervento per il trapianto di cellule staminali. Un intervento salvavita.

 

Leggi anche  >  Torino, precipita nel vuoto dal cestello: muore operaio 43enne

 

A donare a Baricco le cellule staminali è stata la sorella Enrica. L'intervento sembra essere stato regolare ma sarà necessario attendere alcuni giorni per capire se è andato tutto per il verso giusto e verificare la compatibilità delle cellule. Un decorso lungo, che costringerà lo scrittore a restare in ospedale per alcune settimane. 

Lo stesso Baricco, su Instagram, aveva annunciato, attraverso i suoi canali social, la diagnosi di leucemia mielomonocitica cronica, di alcuni mesi fa.

Ultimo aggiornamento: 21:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA