Alessia Macari, a pochi giorni dal parto uno stalker minaccia la soubrette: «Sono terrorizzata. Lasciami in pace»

Mercoledì 5 Gennaio 2022
Alessia Macari, a pochi giorni dal parto uno stalker minaccia la soubrette: «Sono terrorizzata»

«Pensavo fosse sparito… dopo tre denunce sta ancora sui social. Mi hai terrorizzato da marzo, lasciami in pace!». Non sta vivendo serenamente gli ultimi giorni prima del parto Alessia Macari. La ciociara di Avanti un Altro torna a parlare su Instagram di un vecchio stalker che già in passato l'ha tormentata. L'ultimo messaggio che la vincitrice della prima stagione del Gf Vip ha ricevuto è inquietante. «Ti cavo gli occhi dalle orbite» è solo una frase di un lungo commento in cui l'uomo minaccia la Macari di volerla colpire con un martello per lasciarla paralizzata. «Dopo averlo bloccato ancora continua, dov’è la famiglia di quest’uomo?», ha aggiunto la soubrette che ora è passata anche alle vie legali. «Mi ha stalkerizzato per tutta la gravidanza, facendomi fare degli incubi assurdi». Ma non può dire nulla di più la 28enne ai suoi follower, l'unica speranza, per lei, è che la giustizia faccia il suo corso e lei possa tornare a vivere.

Alessia Macari, in arrivo la prima figlia

Entro il 9 gennaio nascerà la piccola, ma queste ultime ore non le sta vivendo bene la moglie del calciatore Oliver Kragl. Ma la soubrette può contare sull'appoggio del compagno che non l'ha mai lasciata sola e che non vede l'ora di conoscere la figlia. Sul nome della nascitura non sappiamo molto, unica cosa che Alessia ha voluto far sapere ai suoi fans è che la piccola avrà un nome particolare fuori dal comune e verrà presentata sui social network. Nessuna remora ne paura quindi per la Macari a esporre la neonata sul web. Inoltre ha aggiunto che non allatterà la bambina ma opterà per l'allattamento artificilae. 

 

 

Ultimo aggiornamento: 6 Gennaio, 16:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA