GIUSEPPE CONTE

Festa del papà, da Vasco Rossi a Fabrizio Corona a Giuseppe Conte: «Auguri»

Venerdì 19 Marzo 2021
Festa del papà, da Vasco Rossi a Fabrizio Corona a Giuseppe Conte: «Auguri»

«Essere figlio di Vasco Rossi non credo sia così divertente per loro»: comincia così un post di Vasco Rossi su Instagram che, oggi 19 marzo, ha voluto scrivere una lunga dedica ai suoi figli in occasione della festa del papà. «In realtà hanno un sacco di pressione addosso - ha scritto la rockstar più amata dagli italiani - Come padre non so. Forse sono un po' una frana. Vorrei che i miei figli dalla mia storia imparassero prima di tutto che nella vita si può fare quello che si vuole, si possono seguire i sogni, cercare di realizzarli. Se ci credi veramente devi metterci tutto l'impegno, non puoi farlo per gioco o per divertimento, devi dedicare tutta la vita al tuo sogno. La gente va sulla luna. Tu puoi essere quello che davvero vuoi», così Vasco Rossi su Instagram.

Subito è arrivata la risposta del figlio Lorenzo, che ha risposto a papà Vasco nei commenti in basso: «Babbo, è la tua festa e fai commuovere me buona festa del papà a te e a tutti i papà supereroi!», così il figlio di Vasco Rossi.

 

Fabrizio Corona

 

Anche Fabrizio Corona, che in questi ultimi giorni è tornato al centro dell'attenzione per via di una delicata vicenda giudiziaria, ha postato una dedica sentita al figlio Carlos Maria, che in questo momento non può vedere: «Verificato Buona festa del papà. Un augurio particolare a tutti i padri che oggi non potranno abbracciare i propri figli. Un abbraccio forte a tutti i figli che oggi non potranno abbracciare i loro padri», così Fabrizio Corona su Instagram.

 

Berlusconi, la lettera del figlio Pier Silvio per la festa del papà: «Sei unico, sei un grande»

 

 

Giuseppe Conte

 

Vasco Rossi e Fabrizio Corona non sono gli unici ad aver scelto di convidere col web la propria esperienza come padri: «Vorrei farti felice con questo niente - scrive l'ex premier Giuseppe Conte al padre, citando una poesia di Giovanna Sicari - Babbo, vorrei comprarti tutte queste piccole cose esposte al mercato, cose piccole, inutili: arnesi, cianfrusaglie, biglietti». Conte, nonostante sia terminata la sua esperienza di governo, è ancora seguitissimo sui social, dove spesso i fan gli mostrano il loro appogglio: «Vorrei farti felice con questo niente - prosegue Conte sui social - che colma il vuoto con quest’amore che ripara, tu solo annaffi le piante lievi lavi e curi ogni cosa e scavi nella compostezza della vita, con decisione raccogli foglioline e altro tu solo puoi entrare nell’infinito».

 

A Terni l'amore più forte della pandemia: la promessa dei fidanzati anche in diretta streaming dall'estero

 

Ultimo aggiornamento: 13:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA