Bimba di 6 anni malata di cancro realizza il suo sogno più grande: diventare una poliziotta

di Alessia Strinati

Malata di cancro riesce a realizzare il sogno della sua vita. La piccola Abigail Arias ha solo 6 anni, è del Texas, ed è malata di cancro, ma grazie al dipartimento di polizia di Freeport ha potuto realizzare il suo sogno: quello di diventare una poliziotta. «I veri cattivi sono i miei polmoni», ha detto durante la cerimonia ufficiale, visto che purtroppo potrebbe non vivere tanto a lungo da poter diventare una vera poliziotta.

Abigail è affetta da nefroblastoma, il cosiddetto tumore di Wilms, si tratta di una neoplasia renale primitiva più frequente in età infantile e di tipo maligno. I medici, purtroppo, come riporta anche la stampa locale, non hanno dato molte speranze ai genitori che hanno così deciso di poter far realizzare alla loro bambina il suo sogno più grande. Grazie alla collaborazione degli agenti è stato possibile per la piccola vestire una baby uniforme e giurare davanti ai suoi "colleghi". 

Il distretto di polizia ha festeggiato l'evento su Facebook, dove ha postato il video del giuramento con la didascalia: «Congratulazioni al nuovo membro del Freeport Police Department, l’ufficiale onorario Abigail Rose Arias!». Le forze dell'ordine presenti e la famiglia sono rimaste profondamente commosse dal gesto di questa piccola guerriera, ammirati dalla sua voglia di vivere e di voler combattere, prima di tutto contro il "cattivo" che la sta uccidendo.
 
Martedì 12 Febbraio 2019, 16:04 - Ultimo aggiornamento: 12-02-2019 18:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP