Bimbo di tre anni rapito dal padre ritrova la mamma: il video dell'abbraccio commuove il mondo

Sabato 20 Novembre 2021 di Alessandro Strabioli
Bimbo di tre anni scomparso ritrova la mamma: il video dell'abbraccio commuove il mondo

Noah Clare, un bambino di tre anni, si è finalmente riunito con sua madre nella contea di Orange, in California, il 18 novembre, dopo essere scomparso nel Tennessee il 7 novembre. Anche la cuginetta del piccolo, Amber Clare, 16 anni, era improvvisamente svanita nel nulla. I due bambini, secondo le autorità locali, sono stati ritrovati appena fuori San Clemente, una cittadina della stessa contea della Central Valley. Il padre di Noah, Jake Clare, è stato invece preso in custodia dal Bureau of Investigations del Tennessee. Lo sceriffo di Orange, Don Barnes, ha dichiarato che Jake rimarrà «in custodia nel carcere in attesa dell'estradizione per rispondere delll'accusa di rapimento aggravato».

 

 

Noah Clare, l'abbraccio infinito con la mamma 

Il video che mostra il momento in cui madre e figlio si ritrovano dopo giorni di disperazione, è stato pubblicato dallo stesso ufficio dello sceriffo. Il filmato mostra Noah che corre tra le braccia della mamma, Amanda Leigh Ennis, che scoppia in un pianto di gioia. La donna ha scritto su Facebook: «Le parole non possono descrivere la sensazione che ho avuto quando mio figlio è saltato tra le mie braccia, stringendomi forte, senza volersi staccare. Giuro che ci siamo seduti e abbiamo pianto sul pavimento tenendoci stretti per 10 minuti».

 

Alessandro Strabioli

 

 

Ultimo aggiornamento: 16:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche