Carabiniere in missione in Kosovo salva bambina diabetica e la fa curare all'Umberto I di Roma

Mercoledì 1 Dicembre 2021
Carabiniere in missione in Kosovo salva bambina diabetica e la fa curare all'Umberto I di Roma

Stava svolgendo un servizio di pattuglia quando si è imbattuto in una bambina di 4 anni, affetta da diabete mellito di tipo 1. L’appuntato Fabio Cervellieri, attualmente in missione in Kosovo, sa perfettamente che i suoi doveri di carabiniere vanno ben oltre le consegne. Quindi, mosso dal cuore, ha provveduto a sue spese all'acquisto dell'insulina e di un apparecchio in grado di misurare il tasso glicemico della piccola.

Al suo ritorno in Italia ha interessato i medici dell’ospedale Umberto I di Roma, garantendo il ricovero della bambina per eseguire indagini approfondite e individuare un’appropriata terapia. L'intero Reggimento Carabinieri MSU ha preso a cuore la vicenda, raccogliendo, attraverso una colletta organizzata fra tutto il personale, i soldi necessari per il viaggio di andata e ritorno Pristina - Roma. La bambina, accompagnata dalla madre, è atterrata a Roma Fiumicino lo scorso 13 novembre. Dopo alcuni giorni di accertamenti, cure e un piccolo intervento, è stata dimessa dall'Umberto I. I carabinieri hanno promesso che continueranno a rimanere vicino alla piccola assicurandosi che possa godere di buona salute.

Ultimo aggiornamento: 12:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA