Insulti alla miss con la protesi, chef Rubio: «Ve piacerebbe favve 'n giro co' wonder woman»

Chiara Bordi a Miss Italia con la protesi tra gli insulti: «Sei una storpia». Chef Rubio ha la risposta perfetta
ARTICOLI CORRELATI
1
  • 234
Chiara Bordi è tra le finaliste a Miss Italia e al centro di una polemica nata e cresciuta sui social. Chiara Bordi è la prima concorrente disabile a partecipare a Miss Italia: la ragazza ha una gamba amputata, ma il dover usare una protesi non l'ha mai fermata dal raggiungere i suoi obiettivi. Tantomeno possono scalfirla gli insulti che ha dovuto leggere - suo malgrado - su Facebook, dove le hanno scritto: «Fai schifo vattene a casa, ti votano perché sei storpia».
 
 

Il commento di qualcuno che ha perso un'occasione per tacere non ha minato il coraggio e l'autostima di Chiara Bordi, la 18enne di Tarquinia al fianco della quale si è schierato gran parte del mondo social. In tanti hanno preso le sue difese, e oggi lei ha scelto di ricondividere il messaggio che le ha dedicato Chef Rubio. 



Con lo stile che lo contraddistingue, schietto e diretto, Rubio ha pubblicato tra le sue storie di Instagram un messaggio rivolto ai detrattori di Chiara Bordi: «Ve piacerebbe favve 'n giro co' wonder woman». Una similitudine che è piaciuta molto a Chiara, tanto da aver ricondiviso tra le sue storie la foto.



 
Domenica 16 Settembre 2018, 14:27 - Ultimo aggiornamento: 16-09-2018 16:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-09-16 16:50:03
Grande non solo come Chef ma anche come Uomo.

QUICKMAP