I paesi più felici del mondo: prima la Finlandia e la Scandinavia, male l'Italia 39esima

I paesi più felici del mondo: prima la Finlandia e la Scandinavia. Male l'Italia: siamo solo 39°
di Luca Calboni

2
  • 112
La Finlandia si conferma la Nazione più felice al mondo per il triennio 2015-2018. A decretarlo è il World Happiness Report dell'Onu, che ha analizzato la felicità della popolazione di 156 Paesi del mondo considerando non solo la ricchezza della propria Nazione, ma anche la libertà individuale, la prosperità economica, l'aspettativa di bita e lo stato del welfare.

Il podio della classifica è tutto del nord Europa: insieme alla Finlandia infatti troviamo la Danimarca e la Norvegia seguite, nella top ten, da Islanda, Olanza, Scizzera, Svezia, Nuova Zelanda, Canada e Austria. Il Regno Unito occupa il 15° posto, la Germania il 17° mentre gli Stati Uniti sono 19°. Non proprio ben piazzata l'Italia, che si piazza alla posizione numero 36, dietro nazioni quali Repubblica Ceca (20°), Messico (23°), Brasile (32) ed El Salvador (35).

Nella lista stilata dall'Onu il Portogallo si piazza alla posizione 66, la Turchia al 79° posto, il Venezuela, alle prese con la gravissima crisi interna, si piazza al 108° gradino. Infine, alle ultime posizioni troviamo Afghanistan (154), la Repubblica Centro Africana (155) e il fanalino di coda Sudan del Sud.
Mercoledì 20 Marzo 2019, 18:46 - Ultimo aggiornamento: 20-03-2019 20:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-03-21 11:05:58
Statistica che lascia il tempo che trova...
2019-03-21 07:57:04
Si certo, sono felici i finlandesi...Chi non lo sarebbe a vivere in un Paese dove si vive a 40 gradi sottozero, dove ci sono sei mesi all'anno di buio completo e dove, guarda caso, il tasso di suicidi tra i "felicissimi" finlandesi è altissimo. Auguri "finnish"...Non vi invidio affatto !

QUICKMAP