Cliente distratto resta chiuso al buio nel supermercato dopo l'orario di apertura

Mercoledì 11 Agosto 2021 di Marta Ferraro
Cliente distratto resta chiuso e completamente al buio nel supermercato dopo l'orario di apertura

Nella città di Brisbane, Australia, un cliente distratto è rimasto chiuso e completamente al buio nello stabilimento, poiché il supermercato aveva raggiunto l'orario di chiusura.

Secondo il racconto di Dan Davis che ha pubblicato sul suo account TikTok, tutto è accaduto intorno alle 18:00, quando, per distrazione, non ha sentito gli avvisi dei dipendenti circa l'orario di chiusura del supermercato e, improvvisamente, tutte le luci si sono spente mentre girava per gli scaffali in cerca dei prodotti da acquistare. Quando ha cominciato a chiedere aiuto si è reso conto che non c'era nessun altro all'interno del negozio e che le porte erano già state chiuse.

«Non riesco a credere che sia successo veramente […] Stavo cercando tranquillamente alcune cose nel negozio e dal nulla boom, le luci si sono spente e mi sono ritrovato in quella situazione a pensare: cosa sta succedendo? Ho cominciato a gridare: C'è qualcuno? Sono solo?», ha detto Davis nel video in cui ha raccontato l'accaduto.

Il tiktoker ha cercato di uscire dalle porte di emergenza del locale, dove si è imbattuto in un impiegato del supermercato, che lo ha scortato fino all'ingresso principale per consentirgli l'uscita.

«Restare rinchiuso in un supermercato non è stato divertente come pensavo. Ero decisamente preoccupato», ha commentato l'uomo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA