Clochard diventa infermiere a Teramo: «Mi credevo inutile, ora combatto il virus»

Lunedì 30 Novembre 2020 di Teodora Poeta
Clochard diventa infermiere a Teramo: «Mi credevo inutile, ora combatto il virus»

Clochard diventa infermiere grazie all’aiuto di altri infermieri a Teramo. E ora spera di assistere al meglio i malati di Covid. Il giorno dopo la laurea con 110 e lode, il teramano di 22 anni ha voluto raccontare la sua drammatica storia: un’adolescenza difficile, la scelta a vent’anni di andare via di casa per vivere in auto e la forza per continuare a studiare grazie alle persone incrociate lungo la sua strada. «Sono stato cresciuto dai...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 07:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA