Ines, 110 anni e tre pandemie sconfitte, è guarita dal Covid: «Vaccinatevi tutti»

Sabato 6 Novembre 2021
Ines, 110 anni compiuti oggi e tre pandemie sconfitte. Lei che ha contratto il Covid ed è guarita consiglia: «Vaccinatevi tutti»

È sopravvissuta, indenne, a tre pandemie, oggi compie 110 anni e consiglia a tutti di vaccinarsi. Si chiama Ines Sommovigo ed è la donna più anziana della Liguria. Nata alla Spezia ben prima che affondasse il Titanic, ha aperto gli occhi durante il Regno d'Italia, quando la lira faceva aggio sull'oro. Ines è sopravvissuta a due conflitti mondiali, ha votato per il referendum Costituzionale, ha visto tanti attentati e stragi di stato. Ha attraversato ben tre pandemie: quella della spagnola del 1918, quella del Sars del 2002 e infine l'attuale, di Covid. Si è anche ammalata un anno fa: ha contratto il Covid da asintomatica e lo ha sconfitto. 

Mamma orgogliosa e nonna dolcissima vanta una discendenza numerosa di nipoti e pronipoti e il suo segreto di lunga vita, raccontano i parenti, sta in una dieta rigorosissima fatta di pasti leggeri accompagnati da un bicchiere di vino. Nessun vizio, tantomeno quello del fumo. Ancora oggi vive a La Spezia dove ha ricevuto, nel giorno del suo compleanno, l'omaggio del sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini che ne ha ricordato «l'amore per la famiglia e per il proprio territorio, per i luoghi dove sono nati, cresciuti e dove lavorano. Valori fondamentali ed esempi positivi che devono essere un insegnamento per tutti e che vanno trasmessi soprattutto alle nuove generazioni per contribuire a creare una comunità migliore».

Ines pone l'accento sul fatto che ha passato indenne le peggiori epidemie dall'inizio del Novecento. Quella della spagnola che tra il 1918-1920 ha fatto milioni di morti, l'epidemia da Sars-Cov del 2002, dichiarata estinta nel 2004 e infine quella ancora attuale, del Covid-19. Proprio in merito al Covid, Ines ha voluto, tramite una onlus di cui è socia, lanciare un appello: «vaccinatevi contro il covid-19, vaccinatevi tutti». 

 

Ultimo aggiornamento: 20:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA