Covid, migliora Maradona Jr:
«La cura comincia a funzionare»

Domenica 22 Novembre 2020

Una settimana di paura per Diego Armando Maradona Jr, ma ora tutto sembra potersi risolvere. Il giovane figlio napoletano del Pibe de oro già qualche ora fa aveva voluto far sapere ai fan i suoi miglioramenti: «Dopo 8 giorni ho trovato un minuto per farvi sapere che sono ricoverato a Napoli e che sono in via di guarigione. Dio è grande».

LEGGI ANCHE Insigne testimonial, la difesa di Jenny: «Nessuno è più rispettoso di Lorenzo»

Ieri, sempre attraverso i social, è arrivata la conferma della moglie Nunzia, anche lei risultata positiva al covid come il marito ma senza ulteriori complicazioni: «Ho appena sentito diego, per fortuna sta meglio, le cure cominciano a fare effetto e gli hanno anche abbassato l'ossigeno» il messaggio. Diego Jr aveva scoperto la positività il 5 novembre ed era stato ricoverato lo scorso 14 all'ospedale Cotugno di Napoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA