Cristiano Malgioglio: «Ho scoperto di avere un tumore mettendomi la crema»

Cristiano Malgioglio: «Ho scoperto di avere un tumore mettendomi la crema»
Sabato 9 Luglio 2022, 09:31 - Ultimo agg. 09:40
3 Minuti di Lettura

Cristiano Malgioglio parla per la prima volta in una intervista al Corriere Della Sera di un problema di salute di cui ha scoperto di soffrire e che per fortuna è riuscito a curare in tempo: «Ho scoperto per caso di avere un tumore maligno. Mi spalmavo la crema sulle gambe, e non lo faccio mai: ho visto un neo». Il punto era quello in cui aveva deciso di farsi un tatuaggio di Jennifer Lopez: "Dovevo farlo lì all'inizio, poi per mostrarlo di più ho preferito l'esterno della gamba. Se non avessi cambiato idea non me ne sarei mai accorto". La notizia è arrivata poco prima della sua partenza per il Brasile: "Per scrupolo mi sono fatto controllare e hanno deciso di operarmi subito, dicendo addirittura che altrimenti avrei avuto pochi mesi di vita".

Valentino, Roma come Hollywood: da Anne Hathaway a Laura Pausini parata di star

Il fidanzato a Istanbul

Il cantautore, nato e cresciuto a Ramacca (Catania), non ha mai parlato apertamente in famiglia della sua sfera privata e del suo orientamento sessuale: "Mia madre quando mi vedeva arrivare con qualcuno mi diceva cose del tipo: questo tuo amico non mi piace, questo mi sta simpatico. Nulla più". Solo a diversi anni di distanza è stato suo nipote a "rompere il silenzio" chiedendogli se ci fosse un uomo nella sua vita: "Non mi ero mai sentito dire una cosa del genere e mi ha fatto un certo effetto. Gli ho risposto che sì, ce l'ho. Ho una bella storia con un ragazzo che vive a Istanbul, anche se la pandemia ha un pò distrutto il feeling". Ora il cantautore ha ripreso a vedere il fidanzato, dopo un periodo passato a sentirlo solo dietro uno schermo per via della pandemia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA