Dipendente di Amazon disperata: «Vi prego, ridatemi il mio anello di fidanzamento se lo trovate in un pacco»

Mercoledì 10 Giugno 2020 di Marta Ferraro
Dipendente di Amazon disperata «Aiutatemi a trovare il mio anello di fidanzamento»

Jasmine Paget, 18 anni, stava impacchettando gli ordini in un magazzino di Amazon vicino alla città britannica di Swansea, quando si è resa conto di aver perso il suo anello di fidanzamento.

«Devastata» da quello che è successo, Paget è convinta che il gioiello sia caduto in uno dei pacchetti che ha confezionato e ora spera che i clienti possano restituirglielo. «Se qualcuno riceve un pacchetto da Amazon con un anello di fidanzamento all'interno, per favore lo faccia sapere a me o a Amazon al più presto», ha chiesto la giovane dipendente in un messaggio pubblicato sul suo account Facebook.

LEGGI ANCHE Il vulcano Sangay sommerge di cenere alcune città dell'Ecuador: la più lontana è a 175 chilometri

Secondo il racconto di Evening Standard, dopo aver tentato di trovare da sola il gioiello, la ragazza ha informato dell'accaduto il suo capo.

«Hanno fermato i camion in partenza, hanno letteralmente fermato tutto per cercarlo. Hanno controllato di nuovo i pacchi. Ovviamente, gli ordini di Prime escono direttamente. Abbiamo inviato prodotti anche in Germania», ha raccontato Paget.

Dal canto suo la società afferma di aver inviato ai clienti un messaggio in cui si chiedeva di contattare l'azienda se avesse trovato l'anello.

Nonostante la difficoltà del caso, la giovane donna e il suo fidanzato, che lavora nello stesso negozio, aspettano che qualcuno trovi il gioiello e li avverta. 

Ultimo aggiornamento: 15:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA