Donna eredita una fortuna, sperpera tutto e finisce a vivere in strada

Mercoledì 4 Dicembre 2019 di Marta Ferraro
Donna eredita una fortuna, sperpera tutto e finisce a vivere in strada

Una donna britannica, Laura Webb, 51 anni, è diventata una senzatetto a causa della sua tossicodipendenza, a causa della quale ha speso in solo 14 mesi 250.000 sterline, circa 270.000 euro, ereditate dal padre adottivo. Dopo aver sperperato i soldi, Webb ha perso tutto e è stata costretta a vivere per strade e a dormire davanti alle porte dei negozi di Mill Road.

LEGGI ANCHE Google, i co-fondatori lasciano dopo 21 anni: «È ora si assumere il ruolo di genitori orgogliosi»

Come raccontato dai media locali, a causa del suo comportamento criminoso, una sentenza le proibisce di avvicinarsi a Mill Road per due anni. Inoltre, la donna ha ricevuto un ordine di servizio comunitario di 18 mesi e dovrà sottoporsi a una terapia di riabilitazione di 28 giorni. La sentenza spiega, inoltre, che la donna «ha causato per molti anni ai residenti della comunità, incluso imprenditori e visitatori, molestie e problemi». Secondo i giudici, l'ordine «proteggerà la comunità da ulteriori danni».

Tuttavia, il suo costante comportamento criminale in quella zona l'ha portata in tribunale. Il 25 ottobre, Webb si è dichiarata colpevole davanti al giudice di danni a proprietà privata, furto, aggressione a un lavoratore e di condotta disordinata per stato di ebbrezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA