Due gemelle separate alla nascita in Corea del Sud e adottate da diverse famiglie statunitensi si riuniscono 36 anni dopo

Giovedì 22 Aprile 2021 di Marta Ferraro
Due gemelle separate alla nascita in Corea del Sud e adottate da diverse famiglie statunitensi si riuniscono 36 anni dopo

Due gemelle che sono state separate alla nascita in Corea del Sud e adottate da due diverse famiglie americane si sono recentemente incontrate per la prima volta nel giorno del loro 36esimo compleanno.

Molly Sinert è stata adottata da una famiglia ebrea e è cresciuta nello stato della Florida, mentre sua sorella Emily Bushne pur essendo stata adottata da una famiglia ebrea, è cresciuta in Pennsylvania. Le donne non erano a conoscenza dell'esistenza dell'altra e non avevano molte informazioni sulle loro origini fino all'inizio di quest'anno, quando Isabel, la figlia undicenne di Bushnell, ha deciso di fare un test del Dna per saperne di più.
«Volevo fare il test del Dna perché mia madre è stata adottata», ha spiegato la ragazza in un'intervista al programma della Abc Good Morning America

Bushnell non ha voluto sottoporsi al test, tuttavia ha permesso a sua figlia di farlo. Nel frattempo, anche Sinert aveva deciso di fare un test del Dna e ha ricevuto i risultati lo scorso marzo, più o meno nello stesso periodo di sua nipote.

«Ho cliccato sul parente stretto e non ho capito», ha detto Sinert, osservando che il risultato indicava che «condivideva il 49,96% del Dna con questa persona» e che probabilmente era sua figlia. «Ovviamente non era possibile, perché non ho mai partorito, non ho figli», ha aggiunto.

Tuttavia, presto si è resa conto che era la figlia di sua sorella gemella. «Immediatamente si è riempito un vuoto nel mio cuore», ha detto. «Anche se ho una famiglia che mi ama e mi adora ed è stata assolutamente meravigliosa, c'è sempre stata una sensazione di disconnessione. Scoprire che avevo una gemella identica ha chiarito tutto. Tutto ora ha un senso», ha aggiunto.

Le sorelle si sono messe in contatto e hanno iniziato a inviarsi messaggi e condividere foto. Il loro primo incontro si è svolto in Florida il 29 marzo, il giorno in cui hanno compiuto 36 anni. «Quello è stato il momento più felice della mia vita», ha raccontato Bushnell. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA