Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Elon Musk, i 9 libri consigliati dall'imprenditore miliardario per avere successo nella vita

Mercoledì 8 Giugno 2022
Elon Musk, i 9 libri consigliati dall'imprenditore miliardario per avere successo nella vita

Elon Musk, oltre ad essere un grande imprenditore è anche un grande lettore. Il miliardario CEO di SpaceX, Tesla e altre società tecnologiche rivoluzionarie trova il tempo di leggere molti libri. Dai classici lavori di fantascienza agli studi complessi sull'intelligenza artificiale, Musk attribuisce ai libri il merito di averlo aiutato a raggiungere il suo successo.

A svelare i titoli di saggistica più apprezzati da Musk è Blinkist, la pluripremiata app di conoscenza che scompone i lunghi libri di saggistica nei loro concetti fondamentali. Tra i libri preferiri di Musk spiccano, Steve Jobs di Walter Isaacson. Questo libro racconta la vita audace e avventurosa dell'imprenditore innovativo ed eccentrico fondatore di Apple. Un altro libro è Human Compatible di Stuart Russell Human che spiega perché la creazione dell'intelligenza artificiale potrebbe essere l'atto finale dell'umanità, un argomento che Musk ha sempre molto apprezzato.

Al terzo posto della lista di Musk c'è Zero to One di Peter Thiel con Blake Masters che esplora come le aziende possono prevedere meglio il futuro e agire per garantire che la loro startup sia un successo. Segue Merchants of Doubt di Naomi Oreskes & Erik M. Conway, un libro che esamina alcuni dei più importanti dibattiti scientifici del mondo sull'ambiente, sul fumo e sulle armi nucleari. Apprezzato anche Life 3.0 di Max Tegmark, in questo lavoro, il professore del MIT Max Tegmark scrive di mantenere l'intelligenza artificiale benefica per la vita umana e garantire che il progresso tecnologico rimanga in linea con gli obiettivi dell'umanità per il futuro.

Video

Al sesto posto c'è The Big Picture di Sean M. Carroll, uno sguardo ambizioso sul mondo come lo conosciamo e su come possiamo usare il pensiero scientifico per dare un senso alla maggior parte di esso. Un approfondito esame delle origini della vita, della coscienza e dell'universo stesso. Poi c'è Mentire di Sam Harris Mentire che spiega perché l'atto di dire bugie è così pericoloso. Consigliato da Musk anche Superintelligenza di Nick Bostrom, un libro che fa un'audace indagine su cosa accadrebbe se l'intelligenza computazionale superasse l'intelligenza umana. E infine The Wealth of Nations di Adam Smith, un'opera profondamente influente nello studio dell'economia ed esamina precisamente come le nazioni diventano ricche.

Ultimo aggiornamento: 14:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA