Fabrizio Corona, post choc dopo l'uscita dal carcere: l'ombra dell'uomo impiccato e la lettera di Dostoevskij condannato a morte

Giovedì 15 Aprile 2021
Il post di Fabrizio Corona (Instagram)

Fabrizio Corona lascia il carcere di Monza e torna ai domiciliari senza dimenticare di postare un messaggio sui social. Fabrizio Corona ha da poco condiviso un nuovo post per i suoi follower dal suo account Instagram, con un’immagine alquanto eloquente, l'ombra di un uomo impiccato, e una parte del testo della lettera scritta da Fëdor Dostoevskij a suo fratello Mikhail il 22 dicembre 1849, giorno in cui venne condannato a morte per poi essere...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 16:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA