Francesca De Andrè, la foto choc dopo le violenze subite: «Non l'avevo pubblicata per vergogna»

Venerdì 27 Maggio 2022
Francesca De Andrè, la foto choc dopo le violenze subite: «Non l'avevo pubblicata per vergogna»

Francesca De Andrè dopo la partecipazione al Grande Fratello e diverse ospitate nei salotti di Barbara D'Urso aveva deciso di lasciare il mondo dello spettacolo per inseguire il suo sogno: quello di crearsi una famiglia con il suo (ormai) ex fidanzato. Le cose però sono andate malissimo e la nipote di Faber ha dichiarato da poco al settimanale Chi di aver vissuto un amore tossico, fatto di botte e minacce. La ragazza ha raccontato che in un’occasione ha persino perso i sensi per le troppe percosse ricevute e di essere viva per miracolo. Una tragedia che non ha lasciato indifferente l’opinione pubblica.

Francesca De Andrè choc: «Il mio fidanzato stava per uccidermi. La mia famiglia mi ha lasciato sola»

Francesca De Andrè torna sui social dopo le violenze subite

Nonostante i fatti gravissimi denunciati dalla ragazza non sono mancati i leoni da tastiera che hanno voluto dire la loro accusando la De Andrè di essersi inventata tutto per avere visibilità e per attirare l’attenzione su di sé. A questo punto l'ex gieffina ha voluto rispondere con un'immagine forte e che non lascia spazio a insinuazioni: Francesca è nel letto di ospedale con il volto tumefatto. Un post condiviso dalla pagina social di Gabriele Parpiglia con la quale la ragazza ha voluto lanciare un messaggio forte. 

 

Il post

«Questa foto mostra una piccolissima parte di come erano le mie condizioni quel giorno, circa un mese fa… Appena successo ho passato tempo piena di vergogna, mi sentivo persa e questo mi ha impedito di condividerla pubblicamente. Adesso però non è più una vergogna ma il mio urlo al mondo: NESSUNO si permetta di addossare colpe a chi è stata VITTIMA di tali violenze. Sapete quanto anche le accuse che fate siano incisive sulla PAURA di non essere creduta e quindi di reagire, denunciare e raccontare la verità uscendo da determinati meccanismi dove si rischia troppo facilmente la vita? Vi invito tutti a farvi un esame di coscienza. Io ho trovato il coraggio, ripeto, nonostante la paura, e non sarete certo voi a togliermelo».

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 28 Maggio, 10:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento