Accusò l’Oms, Francesco Zambon è rimasto senza casa e senza lavoro. «Sono tornato da mia mamma»

Giovedì 17 Giugno 2021 di Raffaella Vittadello
Accuso' l Oms, ora Francesco Zambon è rimasto senza casa e senza lavoro

Francesco Zambon, tra una presentazione e l’altra del suo nuovo libro, “Il pesce piccolo” ha iniziato una nuova fase della sua vita. Da apprezzato ricercatore a capo della sede regionale dell’Oms con sede a Venezia a scrittore, che conversa volentieri con i propri lettori e firma con disponibilità le copie. E attorno al suo personaggio è nato un movimento di opinione, “Tutti con Francesco Zambon”, un gruppo che su Facebook ha raggiunto i...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 18:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA