Divorzio Brad Bitt Angelina Jolie, giudice nega testimonianza dei figli: la furia dell'attrice

Mercoledì 26 Maggio 2021
Divorzio Brad Bitt Angelina Jolie, giudice nega testimonianza dei figli: la furia dell'attrice

Un giudice di Los Angeles ha negato la testimonianza dei figli nella causa del divorzio contro Brad Pitt. Angelina Jolie ha detto che la decisione non ha presoprove rilevanti al benesessere dei figli prima di decidere sul caso: non si sa però di quali prove si tratti. L'attrice ha insistito che sulla testimonianza dei figli che potrebbe essere fondamentale ai fini del processo.

 

 

 

La posizione di Angelina Jolie

Secondo la Jolie, il giudice  Ouderkirk non ha considerato adeguatamente la sezione del codice della California nella quale si specifica che è dannoso per il miglior interesse del figlio se la custodia è affidata ad una persona con precedenti di violenza domestica.  Anche in questo caso non vengono forniti dettagli a riguardo tuttavia lo scorso marzo i suoi legali hanno presentato un documento sigillato con informazioni sul caso. La Jolie presentò istanza di divorzio da Pitt nel 2016 citando differenze inconciliabili, da allora è anche iniziata una battaglia per custodia dei loro sei figli.

 

Angelina Jolie: «Una pausa da regista, ho problemi familiari da risolvere»

Ultimo aggiornamento: 16:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA