Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ibiza, addio alla storica discoteca «Pacha»
venduta per 350 milioni

Martedì 18 Ottobre 2016
Ibiza, addio alla storica discoteca «Pacha» venduta per 350 milioni

Movida e novità in quel di Ibiza, sopratutto per quanto rigaurda il mercato delle discoteche. Il Pacha di Ricardo Urgell è stato venduto per 350 milioni di euro (cifra che riguarda l’intero gruppo Pacha, quindi club in giro per il mondo, merchandising e tutto il resto). resta ancora ignoto il nome dell’acquirente. Dalle voci alla alla realtà, e così un altro pezzo di storia di Ibiza (dopo lo Space) finisce per sempre. Anche se il Pacha probabilmente non subirà il destino di ristruturazione dello Space, il cambio di proprietà significa un inevitabile cambio di direzione artistica.

Urgell ha dichiarato al Diario de Ibiza, quotidiano dell’isola, che è stato molto doloroso vendere il Pacha in un momento così positivo, aggiungendo poi considerazioni sui cambiamenti che stanno interessando l’isola, affermando che “non può esserci musica dappertutto”, che alcune zone vanno preservate per le bellezze naturali e che la qualità dell’intrattenimento deve rimanere elevata.

Con Pacha in una nuova fase e Space divenuto parte del grupppo Ushuaia, la stagione 2017 sarà quella in cui definitivamente assisteremo all’avvento di una Ibiza 2.0.

Ultimo aggiornamento: 15:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA