Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Isola dei Famosi 2022, «Cicciolina rischia l'arresto»: la confessione choc dell'avvocato di Ilona Staller

Venerdì 15 Aprile 2022
Isola dei Famosi 2022, «Cicciolina rischia l'arresto»: la confessione choc dell'avvocato di Ilona Staller

La Regina (con tanto di corona di fiori) indiscussa di questa edizione de L'Isola dei Famosi 2022 è Cicciolina. Ilona Staller è una naufraga del reality condotto da Ilary Blasi e dall'Honduras regala perle di saggezza sull'amore ai suoi compagni e ai telespettatori. Grazie alla sua simpatia e schiettezza l'ex attrice hard ha conquistato tutti. 

Ma il passato di Cicciolina non è stato tutto rosa e fiori. Ed è stata proprio lei a raccontarlo in diretta durante la seconda puntata dell'Isola. L'ex parlamentare ha pianto durante il collegamento con l'Italia ricordando il dolore per gli anni che ha douto vivere separata dal figlio. La pornostar rapì Ludwig Maximillian Koons, il figlio che ha avuto dal matrimonio con Jeff Koons, un famoso artista statunitense, dalla casa di residenza di New York, portandolo in Italia. La Corte Suprema di New York emise subito contro Ilona Staller l’ordine di arresto per sottrazione internazionale di minore e la dichiarazione di ricercata con incarico all’FBI. Oltre alla condanna Jeff Koons voleva anche 8 milioni di dollari di risarcimento in quanto padre sofferente. Da quel momento per Cicciolina iniziarono delle vere e proprio beghe legali e fu solo grazie al penalista, Luca Di Carlo, famoso con lo pseudonimo “l’Avvocato del Diavolo” già difensore della pop star Michael Jackson e della famiglia di Pablo Escobar che riuscì ad riavere suo figlio ed essere assolta dalle accuse nonostante avesse rapito suo figlio, come da lei stessa affermato. 

Video

Ma le questione non è proprio chiusa. A rivelare i retroscena è stato proprio il legale della naufraga in un'intervista a Nuovo, ma più che retroscena Di Carlo sgancia una vera e propria bomba: Cicciolina rischia l’arresto. Il passato resta così come un'ombra per Cicciolina.  Nel corso di una recente intervista, infatti, il legale di Cicciolina ha svelato che la sua assistita rischia di essere arrestata nel caso in cui dovesse mettere piede a New York. 

«Purtroppo non è mai stato revocato l’ordine di arresto cautelare, nonostante la sentenza passata in giudicato abbia pienamente assolto Ilona». Questo, dunque, pone l’attrice in una posizione davvero scomoda. Se di ritorno dall‘Isola dei famosi 2022, Ilona Staller dovesse fare scalo a New York, infatti, potrebbe essere arrestata, pertanto, deve fare molta attenzione. 

Ultimo aggiornamento: 15:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA