Juventus-Napoli, Paolo Sorrentino sceglie l'ironia... e il cardinale Voiello

Lunedì 5 Ottobre 2020

Sulla vicenda Juve-Napoli interviene sui social il regista Paolo Sorrentino, che usa il personaggio più interessante della sua serie The Young Pope, il tifosissimo cardinale partenopeo Voiello, per ironizzare sulla vittoria di 3-0 a tavolino per la Juventus senza giocare la partita. «Cardinal Voiello: La Juve ha giocato un bel calcio, pulito. Il Napoli non è mai entrato in partita», scrive Sorrentino.
 


Una stilettata che il cardinale (interpretato nella serie da un magistrale Silvio Orlando), con il suo acuto sarcasmo, avrebbe potuto benissimo pronunciare. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA