L'attore americano Vince Vaughn pazzo di Pompei: «Amazing»

di Susy Malafronte

Vincent Vaughn, il 48enne attore americano è impazzito per la città archeologica. Accompagnato dalla guida per eccellenza Mattia Buondonno - che ha svelato i segreti di Pompei alla Regina Elisabetta II e ai più importanti capi di Stato del mondo - Vaughn è rimasto affascinato dalla vastità del sito archeologico.

«Non immaginavo - ha detto - che una città antica potesse essere percorribile in tutte le sue strade e vicoletti conservati così bene dopo duemila anni». L'attore, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense ha origini italiane, albanesi, libanesi, tedesche, inglesi, irlandesi. Da anni sognava di visitare le domus pompeiane, ed in modo particolare la casa dei Vettii e il Lupanare. Conosciuto al grande pubblico mondiale per aver interpretato, nel 1998, il ruolo che fu di Anthony Perkins in Psycho, remake dell'originale di Hitchcock, e nel 2000 il co-protagonista assieme a Jennifer Lopez dell'onirico The Cell.
Giovedì 6 Settembre 2018, 20:03 - Ultimo aggiornamento: 06-09-2018 20:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP