La Pupa e il Secchione choc, botte e insulti tra Carlotta e De Benedetti: squalificati

Giovedì 13 Febbraio 2020
La Pupa e il Secchione e Viceversa, botte e insulti tra Carlotta e De Benedetti: squalificati

La Pupa e il Secchione e Viceversa, botte e insulti tra Carlotta e De Benedetti: squalificati. Caos nella trasmissione condotta da Paolo Ruffini. Carlotta Cocina e Giovanni Tobia De Benedetti sono stati protagonisti di una violenta lite nella notte e sono stati costretti ad abbandonare il programma. 

Lo scontro ha inizio in seguito a uno scherzo organizzato dalla Pupa Carlotta che ha versato una lattina di birra in testa al Secchione De Benedetti mentre dormiva. Ne è seguita una sorta di lotta del cuscino, con un tira e molla che non voleva fermarsi.

Ma la situazione è degenerata. De Benedetti ha stretto il polso della sua Pupa con troppa forza e lei ha iniziato a sentire dolore. Lui non ha fatto passi indietro e a quel punto Carlotta ha iniziato a insultarlo pesantemente prima di versare acqua sul suo lato del letto, costringendolo a dormire altrove. 

«Questo è un esperimento antropologico - le parole di Ruffini nell'annunciare la squalifica - Siete qui per mettervi a confronto e per migliorarvi l'un l'altro. In questo caso l'esperimento è fallito e siete squalificati».

 

Ultimo aggiornamento: 10:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA