Lapo Elkann e la quarantena in Portogallo: «Sono rimasto bloccato. Non vedo l'ora di tornare in Italia»

Venerdì 17 Aprile 2020
Dove sta passando la sua quarantena Lapo Elkann? «A Lisbona, in modo casuale: mi sono trovato qui in Portogallo quando sono state chiuse le frontiere». Ospite di Un Giorno da pecora su Rai Radio1 l'imprenditore racconta come sta trascorrendo la sua quarantena: «Sono in casa, lavoro tutto il giorno per supportare ed aiutare il mio Paese con la mia campagna di solidarietà». Ma Lapo Elkann si dedica anche alle semplici attività della vita quotidiana: «Pulisco e poi cucino. Il mio cavallo di battaglia culinario è lo spaghetto 'sciuè sciuè, che sarebbe lo spaghetto napoletano coi pomodorini, ma «non sono un grande cuoco: faccio una milanese, scaloppine oppure un'insalata col tonno». La quarantena lusitana è, dunque, densa di impegni ma in testa c'è il Paese del tricolore: «Non vedo l'ora di tornare in Italia». Ultimo aggiornamento: 22:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA