La lavanderia perde il suo abito da sposa. L'appello (disperato) di Vanessa: «Aiutatemi a ritrovarlo»

Tre giorni dopo le nozze lo aveva portato a lavare e dopo qualche mese ha scoperto che era stato smarrito

Lunedì 13 Dicembre 2021 di Silvia Natella
L'abito da sposa perso dalla lavanderia, l'appello di Vanessa sui social: «Aiutatemi a ritrovarlo»

L'abito da sposa è un sogno per tante ragazze e quando si trova quello giusto non lo si lascia più. Vanessa il suo lo aveva tanto desiderato, lo aveva indossato nel suo giorno più felice e non sopporta di averlo perso da ormai sei mesi. La giovane donna, una 32enne del comune friulano di Fontanafredda, non ha più notizie del vestito da quando lo ha portato in lavanderia. Da qui un appello sui social affinché qualcuno la aiuti a ritrovarlo. 

 

L'appello per ritrovare l'abito da sposa

«Scrivo questo appello nella speranza che la solidarietà di chi lo condividerà mi aiuti... sinceramente non mi sarei mai immaginata di condividere sui social le foto di me, vestita col mio tanto desiderato abito da sposa, per chiedere aiuto ad ognuno di voi per ritrovarlo... proprio così, la lavanderia a cui ho affidato il lavaggio dell'abito dei miei sogni, l'ha smarrito e a distanza di 6 mesi non ha ancora saputo ritrovarlo ed io sto male...», scrive su Facebook la 32enne.

 

 

Abito da sposa cercasi

Tre giorni dopo le nozze Vanessa e suo marito portano gli abiti nella lavanderia di fiducia. Due mesi dopo lui va a ritirare il suo completo e chiede dell'abito da sposa, ma gli dicono che era stato affidato a un'altra lavanderia specializzata e che il lavoro richiedeva più tempo perché le trapunte avevano la precedenza. Passano altri due mesi e la prima lavanderia ammette: l'abito non si trova.

 

Abito da sposa smarrito, l'appello di Vanessa

Nel post, che ha ottenuto migliaia di condivisioni, si legge ancora: «Ho portato pazienza come mi è stato chiesto perché dovevano fare gli opportuni controlli, ma ad oggi ho ancora solo ipotesi, ma non il mio meraviglioso abito... quindi ho deciso di fare questo appello per darmi l'opportunità di riportarlo a casa perché è a casa con me il suo posto... chiedo a tutte le spose che hanno ritirato o che ritireranno il loro abito in lavanderia dopo il 12/06/2021 di controllare i loro abiti nell'armadio o al momento del ritiro perché l'ipotesi è che il mio, erroneamente, sia stato confezionato col vostro prima di essere riconsegnato... vi prego, aiutatemi, perché io non riesco a guardare le foto o il video del mio matrimonio senza piangere e senza provare la sensazione di mancanza perché quello è l'abito che ho sognato fin da bambina... per chi conosce una sposa che ha ritirato il suo abito dopo il 12/06/2021 in FVG, Veneto, Trentino-Alto Adige, Lombardia e Emilia-Romagna (il raggio di ricerca è così ampio perché la 2^ lavanderia che si sarebbe dovuta occupare del lavaggio non mi ha potuto dire per questioni di privacy i nominativi delle lavanderie che gli hanno confluito abiti da sposa), le chieda la gentilezza di perdere un attimo del suo tempo a controllare perché per lei potrebbe essere una seccatura, ma se così facendo dovesse essere ritrovato il mio abito, per me sarebbe una gioia immensa e la fine di un brutto sogno... grazie di cuore a chiunque vorrà aiutarmi».

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA