Libano, la giornalista Malak: «Ho il cancro, vi racconto come combatto la malattia»

Libano, la giornalista Malak: «Ho il cancro, vi racconto come combatto la malattia»
ARTICOLI CORRELATI
di Alix Amer

La giornalista Malak Nasiruddin Mekki ha pubblicato le sue foto dentro l’ospedale dove è ricoverata da tempo per sottoporsi alle terapie contro il cancro. Malak ha detto che le sue foto devono fare il giro del mondo «perché cosi si combatte il cancro con la forza di volontà e con la felicità di aiutare gli altri a superare questo momento». E così ha deciso di postare il suo foto-racconto della giornata per aiutare gli altri ad affrontare questa malattia.
 
 

La sua stanza è piena di giocattoli, una mensola rivestita con tutti i tipi di cioccolata e una finestra ricoperta da peluche e oggetti da collezione. Così la giovane donna, ha cambiato completamente l’aspetto della sua stanza d’ospedale. La ventisettenne ha raccontato di aver seguito le terapie in ospedale per tre mesi, e ha poi raccontato di essere sposata da poco più di un anno. Quando ha scoperto il brutto male ha continuato a ripetersi che nulla doveva cambiare nella sua vita, ma quando si è ritrovata costretta a trascorrere molto tempo in ospedale «la vita doveva essere trasmessa persino ai muri».

Ha continuamente girato per le stanze a portare calore e un sorriso agli altri malati distribuendo dolci durante le feste. La giovane giornalista ha dato speranza e portato ottimismo agli altri pazienti trasformando l’ospedale in un luogo caldo e accogliente. E poi lancia un messaggio al mondo «questa è una malattia che deve essere spezzata con amore, fede e volontà... per un domani migliore».
Mercoledì 9 Gennaio 2019, 14:40 - Ultimo aggiornamento: 09-01-2019 17:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP