Google Maps sbaglia, quello che succede
alla loro casa è terribile: "Ci hanno rovinato"

Venerdì 25 Marzo 2016
La casa e i Diaz

DALLAS - Un terribile errore di Google Maps e la casa di Lindsey Diaz e di suo marito, a Rowlett, in Texas, non esiste più. La storia è raccontata sul sito Engadget. Lo stabile, danneggiato a causa di un tornado e pronto per una semplice ristrutturazione, è stato demolito per sbaglio.
 

Ecco come è andata: i Diaz vivevano a 7601 Calypso Dr., ma Google Maps nella stessa posizione colloca l'indirizzo 7601 Cousteau Dr., dove invece doveva esser demolita realmente una casa.
Non è la prima volta che errori simili avvengono nel Texas e la società di demolizione non ha ancora chiesto scusa. Per i Rowlett, che hanno allertato i media nazionali, avrebbero dovuto essere fatti controlli incrociati. 

"Nessuno della società di demolizione ha risposto alle ripetute richieste di chiarimento sull'aver demolito la proprietà sbagliata", fanno sapere. La Diaz ha aggiunto: "Mi hanno rovinato la vita. Non sanno fare il loro lavoro". 

Ultimo aggiornamento: 29 Marzo, 11:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA