Lotteria Italia: quasi 6,4 milioni di biglietti venduti. Lazio leader con 1,1 milioni di tagliandi

Giovedì 6 Gennaio 2022 di Ida Di Grazia
Lotteria Italia: quasi 6,4 milioni di biglietti venduti. Lazio leader con 1,1 milioni di tagliandi

Lotteria Italia: quasi 6,4 milioni di biglietti venduti. Lazio leader con 1,1 milioni di tagliandi. Il dato di vendita reso noto dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli è in aumento del 38,2% rispetto all’edizione precedente, quando erano stati venduti 4,6 milioni di tagliandi. Questa sera su Rai scopriremo in diretta, durante la trasmissione condotta da Amadeus, verranno estratti i biglietti vincenti.

 

Leggi anche > Lotteria Italia: come si gioca, dove trovare i biglietti, come riscuotere le vincite e dove vederla

Sono quasi 6,4 milioni i biglietti venduti nell’edizione 2021 della Lotteria Italia, con una raccolta che sfiora i 32 milioni di euro. Il Lazio, riporta agipronews, si conferma, ancora una volta, la regione in cui è stato venduto il maggior numero di biglietti: in quest’edizione sono oltre 1,1 milioni (circa il 19% del dato nazionale), il 40,8% in più rispetto allo scorso anno. 


Segue a stretto giro la Lombardia, che supera di poco il milione di tagliandi (+38,2%), confermando anche in questo caso il secondo posto dello scorso anno. La Campania, con 608mila tagliandi staccati (+57,2%), si piazza sul terzo gradino del podio, di un soffio davanti all’Emilia-Romagna, che si ferma a 577mila, in cui l’aumento è stato del 48,1%. 

 

LOTTERIA ITALIA - I PREMI DIMENTICATI

 

È di circa 30 milioni di euro il totale dei premi non riscossi della Lotteria Italia dal 2002 a oggi. Nell’ultima edizione gli italiani hanno "dimenticato" di riscuotere 400mila euro, divisi in 10 premi di terza categoria da 25mila euro ciascuno e da tre di seconda categoria da 50mila euro. Tutti riscossi, invece, i cinque premi di prima categoria, dal primo premio da 5 milioni di euro vinto a Pesaro, al quinto da 250mila euro andato a Cavarzere (VE). 
La storia della Lotteria Italia, ricorda agipronews, è stata spesso segnata da dimenticanze milionarie: l’ultima, ricorda agipronews, risale all’edizione 2016, con un biglietto da 2 milioni di euro mai ritirato, ma il primato degli ’sbadati’ appartiene all’edizione 2008, quando a non essere reclamato fu il primo premio da 5 milioni di euro, venduto a Roma e rimesso poi in gioco l’anno successivo. 
 

Ultimo aggiornamento: 20:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA