Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Luca Onestini, occhio nero per difendere la fidanzata durante una rissa tra tifosi

Giovedì 17 Febbraio 2022
Luca Onestini, occhio nero per difendere la fidanzata durante una rissa tra tifosi

Occhio nero per Luca Onestini dopo una fuga romanica a Parigi con la fidanzata spagnola Cristina Porta. Lo speaker si trovava con la sua compagna quando è stato aggredito da alcuni sostenitori del PSG. Nessun corteggiatore molesto, ma tifo sfegatato. Cristina Porta si era lasciata andare a frasi ingiuriose al termine del match tra PSG e la sua squadra del cuore, il Real Madrid, quando è scoppiata a rissa.

Luca Onestini aggredito dai tifosi del PSG

Cristina lo ha convinto a entrare in un bar per vedere in tv il match e nonostante fosse "in trasferta" non è riuscita a trattenere la delusione per il gol subito dal Real che ha segnato la vittoria dei francesi al 94esimo minuto.

Gf Vip, Manila Nazzaro e Soleil Sorge sempre più distanti: «Non voglio più elemosinare nulla». L'effetto Delia Duran

Ma il locale era pieno di tifosi della squadra francese, che hanno iniziato a lanciare loro insulti di ogni genere. A quel punto l'intervento di Onestini, che si è guadagnato un occhio nero: "Questa è una triste storia. Come sapete eravamo in un bar a vedere la partita, era pieno di tifosi del Paris Saint Germain. Quando i francesi hanno segnato il gol, Cristina ha gridato e questo è il risultato: un pugno sull’occhio", ha raccontato.

Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio, 08:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA