Sardegna, la somiglianza della Madonna Stella Maris con l'organo riproduttivo femminile scatena il web

Martedì 24 Agosto 2021
Una foto su Facebook ha scatenato commenti e condivisioni in tutto il mondo per la netta somiglianza, a detta di molti utenti, della statua della Stella Maris con l'organo riproduttivo femminile

Valanga di polemiche per la statua della Madonna Stella Maris, meglio nota come "Madonna dei naviganti", posta nei pressi della Torre di Longonsardo, a Santa Teresa di Gallura in Sardegna, la cui somiglianza con l'organo riproduttivo femminile ha scatenato il web.

La foto della statua realizzata dalla scultrice Maria Scanu è stata pubblicata il 20 agosto su Facebook nel gruppo Sardegna Che Passione sono impazzati migliaia di commenti e condivisioni sotto il post, anche all'estero, facendola diventare virale. Il motivo? La somiglianza, a dire di tantissimi utenti, con l'organo riproduttivo femminile. Non mancano, però, numerosi utenti che evidenziano anche la bellezza della scultura. 

 

La statua non è del tutto nuova, anzi, è stata inaugurata una ventina d'anni fa (nel 1999) e rappresenta una delle mete turistiche per chi visita la costa settentrionale della Sardegna. 

Ultimo aggiornamento: 18:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA