Malika Chalhy, la Mercedes e il cane da 2.500 euro. Lei si difende: «I soldi delle donazioni erano per la mia serenità»

Venerdì 2 Luglio 2021 di Emiliana Costa
Malika Chalhy, la Mercedes e il cane da 2.500 euro. Lei si difende: «I soldi delle donazioni erano per la mia serenità»

Malika Chalhy, la Mercedes e il cane da 2.500 euro. Lei si difende: «I soldi delle donazioni erano per la mia serenità». A 24 ore dalla bufera social che ha travolto Malika Chalhy - la 22enne di di Castelfiorentino cacciata di casa dai genitori perché omosessuale - a causa degli acquisti dispendiosi (una Classe A usata da 17mila euro e un bulldog francese da 2.500 euro) fatti con i soldi delle donazioni, arriva la replica della ragazza. In...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 3 Luglio, 15:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA