Meghan Markle, il principe Filippo rompe il silenzio: «Avrebbe dovuto fare come me»

Sabato 3 Ottobre 2020 di Silvia Natella
Meghan Markle, il principe Filippo rompe il silenzio: «Avrebbe dovuto fare come me»

Meghan Markle, il principe Filippo rompe il silenzio: «Avrebbe dovuto fare come me». Nonostante qualche rumor che lo darebbe per morto, il principe Filippo di Edimburgo è vivo e vegeto e si scaglia contro la moglie del nipote Harry. A rivelarlo è stata l'esperta Ingrid Seward in un’intervista televisiva a Sky News. Filippo non capisce come la duchessa di Sussex abbia potuto dare priorità a se stessa piuttosto che al marito e ai suoi doveri reali.
 
Filippo, 99 anni, ha anteposto il bene della monarchia alle sue aspirazioni. Come gli aveva consigliato il suocero, re Giorgio VI, alla vigilia del matrimonio, ha dato la priorità a sua moglie e alla Corona, nonostante avesse una carriera militare promettente. È sempre rimasto al fianco della sovrana, anzi, ha camminato qualche passo indietro di lei. Così non ha nascosto la propria delusione nei confronti del nipote Harry, che ha rinunciato al titolo e alla famiglia per trasferirsi Oltreoceano. 
 

Video

Secondo quanto rivelato da Ingrid Seward sui media, Filippo è così dispiaciuto da non voler toccare l'argomento e non ha partecipato neanche al summit sulla Megxit mesi fa.  «Il principe non capisce cosa abbia reso così insopportabile la vita del nipote... Harry e Meghan avevano tutto, una bella casa, un figlio perfetto. E un’opportunità unica di impattare globalmente con il proprio lavoro benefico», ha aggiunto la Seward, che ha scritto una nuova biografia, Prince Philip Revealed: A Man of His Century, pubblicato oggi in Gran Bretagna dalla casa editrice Simon & Schuster UK. Già dal titolo il pensiero che Filippo sia un uomo di un altro secolo e di vecchi principi. 

Ultimo aggiornamento: 15:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA