Modella curvy su TikTok: «Sono grassa e sexy». Gli hater: «Morirai prima dei 40 anni»

Modella curvy all'attacco su TikTok: «Sono grassa e sexy». Gli hater: «Morirai prima dei 40 anni»
Modella curvy all'attacco su TikTok: «Sono grassa e sexy». Gli hater: «Morirai prima dei 40 anni»
di Redazione web
Sabato 8 Ottobre 2022, 15:11
3 Minuti di Lettura

Gianna Schiller, modella curvy si è ribellata ai commenti meschini che riceve sotto i video dai cattivi troll che giudicano il suo fisico e che senza timore le scrivono: «Se continui così morirai a 40 anni a causa de tuo peso». 

Forte di 217.000 follower e 4,8 milioni di 'Mi piace', Gianna Schiller cavalca l'onda del successo grazie ad alcuni video pubblicati sulla piattaforma social TikTok in cui abbraccia le sue curve e incoraggia anche gli altri a farlo: «Si, sono grassa e quindi?», la modella non ha problemi a mostrarsi felice e fiduciosa del suo corpo. 

Modella curvy (taglia 54) celebra il 'belly positivity': pancia in mostra e sexy lingerie di pizzo

Hayley Hasselhoff, la figlia di David è la prima modella curvy a posare per Playboy

Instagram censura la modella di colore: esplode la protesta online. E il social fa retromarcia: «Rimossi per errore»

Il video

Gianna Schiller, nonostante i brutti commenti che riceve giornalmente, non si lascia abbattere e ha spiegato che continuerà a mangiare i carboidrati come la pasta, indipendentemente da ciò che la gente dice. Nel video, che ha ottenuto più di 2.500 like, la modella si è mostrata sorridente mentre ballava scherzosamente e mangiava una ciotola piena di pasta. Poi ha chiosato così: «Non sono timida, sono grassa e sexy».

Gli utenti di TikTok si sono affrettati a complimentarsi con Gianna nei commenti e hanno espresso di aver apprezzato il suo messaggio di positività del corpo. «Sei bellissima, continua così», hanno scritto. 

Un terzo ha chiesto: «Solo una domanda: le persone te lo dicono solo online? Non riesco a immaginare che qualcuno lo dica ad alta voce a un'altra persona!», al che Gianna ha risposto «No, non hanno mai l'audacia di persona».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA