Modella disabile, Monika Myers (14 anni), sfila per la prima volta alla New York fashion week: «Mi sono sentita bella e coraggiosa»

Modella disabile, Monika Myers (14 anni), sfila per la prima volta alla New York fashion week: «Mi sono sentita bella e coraggiosa»
Modella disabile, Monika Myers (14 anni), sfila per la prima volta alla New York fashion week: «Mi sono sentita bella e coraggiosa»
Lunedì 17 Ottobre 2022, 14:59 - Ultimo agg. 18:29
2 Minuti di Lettura

Monika Myers, 14 anni, è diventata la prima modella adolescente con sindrome di down a sfilare sulle passerelle dalla New York Fashion Week. La giovane, originaria di Toronto (Canada), ha firmato poco tempo fa un contratto con l'agenzia internazionale di modelle "Zebedee", realizzando finalmente il suo sogno.

Angelini Beauty, accordo con Trussardi per i prodotti di profumeria e cosmesi

Il sogno della 14enne disabile

L'adolescente dopo aver calcato, emozionatissima, la passerella dell'evento di moda più famoso al mondo, ha dichiarato: «Mi sento coraggiosa e bella, i miei amici non potevano crederci quando mi hanno visto con un abito vedermi così splendido». La teenager canadese è una delle prime modelle con sindrome di Down a salire sul palco della settimana della moda di New York.

La madre, Stephanie Myers, presente a New York per accompagnare la figlia, è scoppiata in lacrime quando l'ha vista sfilare. Stephanie ha spiegato: «L'ho vista fare qualcosa che non avrei mai immaginato potesse fare, mi ha reso così orgogliosa, è anche lei lo è di se stessa. Monika ha sempre amato qualsiasi cosa che abbia a che fare con i capelli, il trucco e i vestiti sin da quando era una bambina».

Jeans Levi's del 1880 venduti per 76mila dollari nel New Mexico: ritrovati in una miniera d'oro. Effetto stone washed e strappi come per quelli attuali

© RIPRODUZIONE RISERVATA